26/09/15

Zucca al forno con olive ed erbe aromatiche

Come dare il benvenuto ufficiale all'autunno se non con un piatto a base di zucca?
E come nel mio stile, si tratta di una ricetta veloce, economica e facile, talmente facile che questa volta non vi servirà nemmeno la bilancia!

Le dosi della zucca al forno con olive ed erbe aromatiche infatti vanno calcolate a tazze, da the se il vostro appetito è piccino, da caffelatte se vi piace tanto tanto la zucca: a voi la scelta :o)

Anche per quanto riguarda il tipo di zucca da usare, massima libertà: so che ne esistono numerose varietà in tutte le nostre belle regioni italiane, sia commestibili che decorative... ecco al limite eviterei queste ultime per non finire all'ospedale, per il resto qualunque tipo di zucca edibile abbiate in casa, andrà bene per questo contorno.

DIFFICOLTA' facile
COSTO economica
TEMPO veloce

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 tazze di cubetti di zucca
mezza tazza scarsa di olio di oliva extra vergine
una tazza di olive taggiasche denocciolate
cinque o sei aghi di rosmarino (sembrano pochi ma non lo sono)
cinque o sei foglie medie di salvia
un rametto di timo
sale e pepe

PREPARAZIONE

Dopo aver sbucciato ed eliminato i semi dalla zucca, tagliatela a cubetti suppergiù di 2 cm di lato, misuratene una tazza a testa e metteteli in una pirofila abbastanza capiente da formare un unico strato senza sovrapporsi, così la cottura sarà più rapida, più uniforme ed eviterete che l'umidità dell'ortaggio ristagni e finisca per lessarlo.

Ora versate l'olio e mescolate bene con le mani per fare in modo che tutti i cubetti siano ben unti.

Sfogliate il timo e aggiungetelo assieme a rosmarino e salvia, seguiti dalle olive taggiasche denocciolate.

Infine aggiungete un pizzico di sale e una spolverata di pepe (se piace) e rimescolate bene il tutto con le mani.

Infornate a 180°C  nella parte media del forno, coperta con alluminio per i primi 5 minuti e scoperta per altri 10 minuti.

Trascorso il tempo previsto, assaggiate e valutate se prolungare la cottura ancora di qualche minuto: la zucca deve risultare morbida ma non sfatta.

Servire subito.

UN'IDEA IN PIU'

Se vi siete fatti prendere un po' la mano e avete esagerato con le quantità, potete usare la zucca al forno per preparare il ripieno dei tortelli, avendo cura di tritare bene le erbe aromatiche e le olive. 
Se non conoscete la ricetta, tenete d'occhio il blog perché prossimamente dedicherò un post a questo argomento!

Per altre gustose ricette autunnali, cliccate QUI!

2 commenti:

  1. Ecco, io adoro la zucca!! Però di solito la faccio gratinata al forno.. ora ho un'alternativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono proprio curiosa di conoscere la tua versione: qui c'è sempre posto per una nuova ricetta!

      Elimina

Grazie per aver visitato il mio blog.
I tuoi commenti sono benvenuti, purché rispettino la legge e le altre persone, anche se di opinioni diverse dalle tue.
Pubblicando un commento ti assumi ogni responsabilità derivante da quanto hai scritto, per cui rifletti bene prima di scrivere...

Forse ti può interessare anche...